Daily EconomySTDossierTrasporti

Truck a idrogeno, Gruber Logistics pionere europeo

CONDIVIDI SU:

L’azienda di trasporti di Ora punta sui combustibili rinnovabili. Dopo l’acquisto di 10 camion Iveco a gas naturale, ha prenotato per la sua flotta il primo tir a idrogeno Nikola Tre.

ORA. La Gruber Logistics è tra le prime aziende in Europa ad aver prenotato, in anteprima, l’ultima creazione della Nikola Motorways. L'azienda statunitense specializzata nella produzione di veicoli ad energia alternativa presenterà la sua ultima creazione domani al Nikola World, a Scottsdale in Arizona – dove Gruber sarà in prima fila. Si tratta del Nikola Tre, un semi-truck a trazione elettrica completamente alimentato a idrogeno, con un’autonomia che va dai 500 ai 1.200 km. Il prezzo di vendita non è ancora stato svelato, ma l’azienda americana ha già annunciato di aver ricevuto ordini per circa 11 miliardi di dollari.

“Come azienda di trasporti con sede in un territorio dal grande valore naturalistico come quello altoatesino, ci sforziamo da sempre di farci promotori di una mobilità più sostenibile e attenta all’ambiente” riferisce l’ad Martin Gruber in un comunicato. A inizio marzo l’azienda di trasporti ha infatti ampliato la sua flotta acquistando 10 camion Iveco alimentati a gas naturale liquefatto (LNG).

Seguendo la stessa ottica di riduzione dell’impatto ambientale, presto Gruber inserirà nella propria flotta il primo camion a idrogeno. Per questo la partnership con il Centro Idrogeno H2 è quasi sottintesa. Sommandosi all'impegno per la riduzione delle emissioni sulla tratta della A22, oltre che all'impiego di nuovi mezzi "green" tra STA e SASA, la richiesta di cooperazione di Gruber per il trasporto merci su gomma “si inserisce perfettamente nel piano di espansione della rete di idrogeno in Alto Adige”, ha commentato il direttore amministrativo del centro Thomas Klauser.

CONDIVIDI SU:

About Author

Data miner, appassionato di giornalismo visivo. Laureato in Scienze della Comunicazione, scrivo di economia, innovazione, tech.

Comment here