News

1.500€ alle tesi sull’economia altoatesina

CONDIVIDI SU:

Riproposto il bando della Camera di commercio rivolto ai laureandi. Le tre migliori tesi verranno premiate con una borsa di studio.

BOLZANO. Dopo il successo dell’anno scorso, l’Ire ripropone il bando dedicato ai tesisti che tratteranno tematiche connesse all’economia locale. A partire dal 18 marzo, ci sarà un mese e mezzo di tempo (fino al 3 maggio) per iscriversi con il proprio concetto di ricerca. A giugno verranno poi comunicati i tre vincitori, che si aggiudicheranno un premio di 1.500€ ciascuno.

L’anno scorso alla prima edizione del concorso sono state diverse le candidature ricevute presso la Camera di commercio. Tale risultato ha spinto l’Istituto di ricerca economica a riproporre il format anche quest’anno. “Scopo dell’iniziativa è promuovere studenti e studentesse talentati e incentivarli ad approfondire la ricerca sull’economia altoatesina” ha spiegato il Presidente della Camera di commercio Michl Ebner.

Al bando possono partecipare tutti gli studenti e le studentesse regolarmente iscritti a un’università o a un istituto parauniversitario in Italia o all'estero nell’anno accademico 2018/2019. La tesi non deve essere stata completata al momento della presentazione del modulo di partecipazione.

Le condizioni di partecipazione e i documenti per il concorso sono reperibili sul sito www.ire.bz.it.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’IRE – Istituto di ricerca economica, persona di riferimento Denise Frötscher, tel. 0471 945 724, denise.froetscher@camcom.bz.it.

CONDIVIDI SU:

About Author

Data miner, appassionato di giornalismo visivo. Laureato in Scienze della Comunicazione, scrivo di economia, innovazione, tech.

Comment here