FocusNews

Raiffeisen aggrega le sue soluzioni IT: nasce Konverto

CONDIVIDI SU:

La fusione di Raiffeisen Online e RUN dà vita ad un nuovo organismo tech. Si occuperà di connettività e security, cloud computing e sviluppo software. Si contano già 120 collaboratori per un fatturato (previsto) di 19 milioni.

BOLZANO. “Konverto è la logica risposta di Raiffeisen alla crescente digitalizzazione delle nostre vite, nonché all’inasprimento della concorrenza nel campo delle tecnologie informatiche”. Così ne parla Peter Nagler, che insieme a Peter Werth ha forgiato un’unica spa unendo tra loro Raiffeisen Online e Raising Unified Network. Konverto, scelto dal rispettivo in esperanto “conversione, trasformazione”, si posiziona in un mercato già in forte espansione, popolato da player locali come Brennercom, Telmekom, Südtirolnet e Hoila.

I servizi

La neonata società fonde l’apparato online di Raiffeisen (ROL) e RUN, azienda tecnologica fondata nel 2001 come alleanza strategica tra Raiffeisen e Sparkasse. Quest’ultima nel 2017 si è poi tirata fuori dai giochi, liquidando le sue quote e creando una propria divisione IT. Konverto punta a fornire servizi digitali sia per aziende che per privati. Il “menu”, anche se in fase di allestimento, è già ben fornito: “I nostri servizi – ha detto Peter Werth – spaziano dalle connessioni internet alla sicurezza IT, ai concetti di modern workplace e business continuity, alle soluzioni cloud, allo sviluppo di software personalizzato, alla digitalizzazione”. Il nuovo ufficio in via Bruno Buozzi 8 occupa già 120 collaboratori, e per il 2019 è stato calcolato un fatturato di 19 milioni di euro.

Il board

Konverto è controllata per l’85% dal gruppo Raiffeisen. L’ex direttore di ROL Peter Nagler e l’ex direttore di RUN Peter Werth saranno i co-direttori della nuova società, decisione appoggiata sia dal presidente Herbert Von Leon che dall’ad Paul Gasser, rispettivamente il vicepresidente e il direttore generale della Federazione Raiffesen. “Da pionieri quali siamo nel panorama IT provinciale, abbiamo l’ambizione di rivoluzionare il futuro digitale e la posizione economica dell’Alto Adige” hanno detto Nagler e Werth alla festa di inaugurazione di Konverto tenutasi al NOI Techpark l’8 aprile scorso.

CONDIVIDI SU:

About Author

Data miner, appassionato di giornalismo visivo. Laureato in Scienze della Comunicazione, scrivo di economia, innovazione, tech.

Comment here